lunedì 28 novembre 2011

Minzolini e i Promessi Sposi





Il Tg5 stacca il Tg1 di ben 5 punti,

ieri addirittura è stato superato dal Tg3,
che, con il 17,69% di share,
è risultato essere il primo telegiornale della rai.
Il Minzo fa finta di nulla,
la stessa cosa i vertici dell'azienda

Francamente del Tg1 non me ne importa niente!

I notiziari che seguo sono su rai tre,
fin dai tempi di TeleKabul,
e su La 7, anche prima di Mentana.

Riporto la notizia, con un piccolo brivido di piacere,
perchè godo nel sapere, che molta gente
non si fa più ingannare.

Quello che però mi fa rabbia è,
che un personaggio da Promessi Sposi come il Minzolini,
(spero Manzoni mi perdoni)
sia pagato da tutti noi, senza che nessuno di noi,
anche abbandonando la visione del Tg,
possa licenziarlo!!!

Alla prossima
Nino P.

17 commenti:

Ernest ha detto...

ma dico quando il foglio di via?

Zio Scriba ha detto...

Personalmente non sopporto i tg proprio come concezione, e non li guardo da anni, facendomi bastare le agenzie, i blog e i giornali, tutte cose, fra l'altro, che decido io a che ora consultare... (Gli ultimi tg che son riuscito a sopportare sono stati quelli della Svizzera Italiana, quando ancora qui la si captava: sobri, stringati, senza voci impostate con cantilene cretine, e rispettosi dell'intelligenza dello spettatore). Ma di certo (da quel che posso capire vedendo ogni tanto spezzoni sui blog) gli attuali tg1 e tg4 potrebbero fornire ottimo materiale per un regista di film grotteschi. Molto, grotteschi.

In soffitta ha detto...

sinceramente fra minzolini e mentana, non vedo differenza, così un po' per tutta l'informazione di massa...è ovvio che un minzolini tanto come il suo perfetto opposto fa parte della farsa della par condicio dell'offerta ..è altrattanto ovvio che un minzolini puo fare piu danni sulla parte viscere dell'italiano medio, ma non è che "Chicco" faccia vantaggi alla parte mente dell'italinao medio, perchè costretto anche lui alla vendita panzane sulle informazioni che contano, ergo quelle che rendono sul piano economico/finanziario la dipendenza del ns paese, perche faccia la colonia pro utili ad altri paesi , ma senza che nessuno se ne accorga, anzi mistificando soggetti , facendoli passare per il bene del paese, mentre lo tradiscono gini giorno.
da ricordare che mentana è ad esempio quello che passando ventanni fa da rai a mediaset, inaugurò per primo la stagione della nera , con cui insieme a vespa in seconda serata, sdoganarono pastici e swatt a mambassa sui tavoli degli italiani dall'ora della cena all'ora del letto

insomma sono tutti complici, alcuni sembrano piu ripuliti, ma il piu pultito "c'ha" la rogna
bacione
ro

nino p. ha detto...

Ro:
perdonami ro... ma se non vedi differenze tra Minzolini e Mentana, se non vedi un briciolo di luce in un angolo di questo buio, se chiunque è un carnefice e tutti siamo vittime... allora dovresti imbracciare un fucile. Perchè gli uomini senza speranze sono come tori nell'arena... caricano a testa bassa in continuazione, ma alla fine muiono sempre loro...anche quando ammazzano il torero!
Ti abbraccio forte

nino p. ha detto...

Zio, anche io mi informo su internet, ma a cena, oppure a pranzo, il Tg lo guardo... così come altri milioni di Italiani, per questo festeggio quando mi accorgo che la gente inizia a capire ;-)))

nino p. ha detto...

Ernest. ho l'impressione che non sarà tanto presto

Zio Scriba ha detto...

Ma poi riuscite, a digerire? Io la tv mentre mangio MAI. Piuttosto salto il pasto... :)

nino p. ha detto...

Zio... ;-))) La tv per me ormai è solo mentre mangio oppure a tarda notte... con due figli sotto i 6 anni, sono gli unici momenti della giornata in cui sono io a decidere :-(

Carlo ha detto...

... molto bella la tua replica a Ro.

Ciao Nino e buona giornata. Ci credi se ti dico che conosco il Minzo dalle critiche che leggo sui quotidiani e che non l'ho mai ascoltato? Fastidio a pelle, solamente a guardarlo su una foto. Sensazione che, mi pare, è confermata dai fatti, ovvero dalle critiche allo stesso rivolte da tanti. Di più, credo di non puntare il telecomando su Rai1 da decenni e che della TV di Stato mi limito a guardare Report, Ballarò e Anno Zero prima che lo chiudessero. Forse perché guardo poco la TV ed i TG, come te, li seguo solo quando sono a tavola, per me il Minzo potrebbe tranquillamente fare la fame, sostituito da internet e fonti giornalistiche meno "scandalose". Perché ci sono ma, spesso, provocano il fastidio di dover pensare!

Tina ha detto...

Non potrei andare a dormire senza TG3 LINEA NOTTE ;-))

I tasti che funzionano nel mio telecomando 3 e 7, credi aver aver disattivato rai1...è dal 2001 che non giro su quel canale.;-))

Buona serata Nino ;-))

silvia ha detto...

Mai ascoltato, mi è solo arrivata la sua fama di leccaculo.
Il calo di ascolti del Minzo e del Gieffe (grande bordello, ops fardello, ops fratello) mi sembra una prova di intelligenza degli abbonati.
Questo Minzolini lo vedo adesso, in foto, sul tuo blog ... per caso è il fratello di Sallusti?
Non eri tu che parlavi di fisiognomica, pochi post fa?

silvia ha detto...

dimenticavo: a quale personaggio dei promessi sposi associ il socio minzo?

nino p. ha detto...

@Silvia:
Ciao Silvia ^^____^^ "All'avvocato bisogna raccontar le cose chiare: a noi tocca poi a imbrogliarle". Così disse l'avvocato azzeccagarbugli a Renzo Tramaglino ;-)

nino p. ha detto...

@Carlo:
ciao Carlo ^^________^^ concordo pienamente con te, provo anche io la stessa repulsione....

nino p. ha detto...

@Tina:
Ciao Tina.... abbiamo gli stessi tasti funzionanti sul telecomando ;-)))

Lo Guarracino ha detto...

non è che poi il tg5 sia più imparziale del tg1 !

nino p. ha detto...

Guarracino ciao e benvenuto. E' vero anche il tg5 è imparziale, ma quello è privato e segue la linea editoriale del "padrone", il tg1 dovrebbe essere imparziale in quanto servizio pubblico...