giovedì 7 luglio 2011

Il futuro è un luogo che costruiamo oggi!


Il futuro è un luogo che costruiamo oggi!
Questo momento è il futuro di un attimo fa
ed è già passato…

Un adolescente pensa che il futuro
sia qualcosa di lontano e per questo vive
l’età presente con incoscenza.

Non si tratta del “qui ed ora”,
ma “dell’adesso o mai più”!

L’adolescente è però giustificato
dallo sconquasso ormonale
che rende quella età simile
ad una bomba ad orologeria
pronta in ogni istante ad esplodere
con botti terrificanti.

Un adulto no!
Non si può giustificare!

Un padre non può compiere azioni
che mettono a rischio la sicurezza
della sua famiglia,
perché nei suoi figli vi è il suo futuro,
oltre che tutto l’amore che conosce.

Oggi, adesso, ora, in quest’istante,
negli occhi della gente vedo la paura
di chi non riesce a scorgere lo scintillio
del futuro, del domani, dell’avvenire,
e senza quella scintilla tutto sembra
vuoto e inutile.

La storia è ricca di questi momenti,
ed ognuno di essi ha scatenato orrori
che a volte sono durati secoli.

Spero che noi
riusciremo ad essere più fortunati,
ma questa fortuna dovremo sudarcela
smettendo di fare spallucce accettando l’evitabile.

E' ora di agire!

Alla prossima

Nino P.

4 commenti:

FruFru ha detto...

Che belle parole! Mi sono piaciute un sacco!
Ciaooo

Ernest ha detto...

bisognerebbe essere adulti con la voglia di nuovo adolescenziale

Mr.Tambourine ha detto...

Sono parole vere e per nulla scontate.

rossorosso ha detto...

Bravo Nino, bellissimi pensieri e poi mi piace moltissimo il tuo "appello" finale a non fare spallucce....Lo condivido in pieno. Ciaoooo e a presto!