martedì 28 giugno 2011

Gianfranco Rotondi: Difendiamo i nostri privilegi!!

Il ministro per l’Attuazione del programma,
Gianfranco Rotondi,
si schiera nel sempre più folto gruppo anti Giulio Tremonti.
Le misure contro i privilegi della politica le considero
un insulto alla sua intelligenza”, dice.
E aggiunge:
Forte del fatto  che nessuno, neanche all’opposizione,
 vuole andare al voto,
Berlusconi deve avere un’unica preoccupazione:
coltivare i rapporti con Camera e Senato”,
intervistato da Libero il ministro continua:
“Teniamoci buoni i mille parlamentari,
non possiamo dargli l’aumento,
ma almeno coccoliamoli, rassicuriamoli,
non rompiamogli le palle
se vogliamo arrivare al termine della legislatura.
E nel frattempo cerchiamo di farci dimenticare.
Perché, inutile negarlo, la gente ormai ci detesta”.

Tradotto:
Ormai non godiamo più di nessuna considerazione dal popolo,
quindi freghiamocene della gente e dilettiamoci fintanto che dura!
Difendiamo i nostri privilegi e restiamo padroni del nostro destino.
Dell’Italia che cosa vuoi che ci importi Giulietto?

Alla prossima

Nino P.

8 commenti:

rossorosso ha detto...

Che schifo, che enorme e stratosferico SCHIFO.....Non trovo altri commenti senza scadere nel volgare e non mi va', non si meritano neanche questo!!!!!

nino p. ha detto...

uno schifo è poco per questa "gente" senza vergogna

Hasta la vista baby ha detto...

mi associo a rossorosso

nino p. ha detto...

^^_______^^ ciao Vanè

Ernest ha detto...

beh direi che buon democristiano non si smentisce mai...

nino p. ha detto...

è anche peggio di quando era allo scudo crociato

Anonimo ha detto...

lo aspetto sotto casa e gli rigo prima la macchina blu e poi la sua faccia di merda auguri e complimenti per la sua line apolitica

nino p. ha detto...

ahahahahahah e vaiii