martedì 7 giugno 2011

Come punture di spillo


Oggi
sto dolcemente sguazzando
nella nostalgia…
i momenti belli
a volte ritornano
sotto forma di ricordi…
ed ogni attimo che torna
è una puntura di spillo al cuore…

Nel mio mare…
quello racchiuso
tra Calabria e Sicilia…
ho visto una nave passare…
non ho letto il nome
ma il logo riconoscerei
anche al buio…
il fumaiolo giallo
con una C blu
stampata nel mezzo…
ci sono salito tre volte
su navi che portavano quel logo…
la prima si chiamava "Costa Europa"
la seconda "Costa Fortuna"
la terza "Costa Concordia"

Oggi….
mi sono ricordato della prima
e non è una novità
perché….
anche se più piccola
anche se meno lussuosa
anche se più vecchia
anche se tutte queste cose….
mi ricordo sempre lei…
forse perché è stata la prima
forse perché è stata quella
del viaggio di nozze
ma…
mi ricordo sempre di lei…
delle passeggiate di notte
sui suoi ponti
su quello più alto
tra i suoi lidi
l'Andromeda e il Sirens Ricordo…
i pomeriggi all' Ocean bar
quando ripartivamo
dai vari porti
e seduti di fronte al mare
lo guardavamo diventare
prima rosso e poi…
lentamente nero
squarciato
da qualche debole luce…
Ricordo…
le abbuffate…
il ristorante Orion
il cibo che sembrava
non finire mai…
come la nostra fame…
fame continua
fame che divora
fame di noi…
voglia di cabina
di letto
cullati dal mare
e dai nostri sogni… Ricordo…
le escursioni…
il calore della Spagna
e i suoi colori…
Gibilterra
terra di confine
tra Atlantico e Mediterraneo
tra Africa ed Europa
Cadice
Lisbona
Malaga
Barcellona
Alicante….
Ricordo…
lo svegliarsi presto
la mattina
per non perdersi
un solo attimo…
coscienti
che non sarebbe
durata a lungo
che otto giorni
passano in fretta… Ci sbagliavamo!!
Perché…
anche se
i ricordi a volte
fanno male
come punture di spillo….
ogni volta che vediamo
passare una nave…
continuiamo
a salirci a bordo….

Alla prossima….
Nino P.

1 commento:

Ernest ha detto...

ricordi...