venerdì 10 agosto 2007

Alla deriva

In balia del vento.
Un vascello senza vele,nel mare in tempesta, con in mano un timone inutile,che non serve a niente! Il terrore che non mi abbandona un istante,gli occhi stretti per evitare la pioggia che gelida investe il volto,aguzzati alla ricerca di uno scoglio che comunque non potrò evitare;
la consapevolezza che il destino non è più nelle mie mani; la fede di colpo ritrovata;
la speranza che d'un tratto il vento smetta di urlare,la pioggia di cadere,il mare di agitarsi;
la testardaggine che non mi fa mollare il timone,nell'illusione che ancora posso fare qualcosa;
il pensiero a tutte le cose che non potrò più fare e che non mi ero mai accorto di quanto fossero piacevoli e importanti; la stanchezza che pian piano si fa strada nelle mie membra,nella mia mente,ed io....
io che resisto,perchè voglio vedere come andrà a finire,voglio vedere se vivo o se muoio,
e quel momento dolce o amarao che sia,io.....
voglio viverlo!!!!

1 commento:

coneja ha detto...

Ciao, un saluto anche di qua! :)